I calciatori italiani più famosi

Il calcio, si sa, è lo sport prediletto dagli italiani. Il pallone sembra essere lunico argomento capace di distrarre dalla crisi e più in generale dalle difficoltà della vita luomo comune, il quale dedica al calcio e, più in particolare, alla sua squadra del cuore, buona parte del proprio tempo libero. Merito di regole avvincenti, è vero, ma anche e soprattutto dei campioni, veri e propri protagonisti di questo sport, dentro ed anche fuori dal campo. I tempi si evolvono, e con loro, è normale, lo fanno anche le stelle della Serie A. Grandi nomi come lo sono stati Piola, Meazza, Rivera, Conti e Baggio, solo per citarne alcuni, hanno fatto da precursori al calciatore star, osannato per le sue doti tecniche ma anche per la risonanza delle sue gesta.

La generazione degli anni 70, ad esempio, è quella che ci ha regalato la classe immensa di Francesco Totti, capitano e simbolo della sua Roma, un autentico evergreen per quanto riguarda il calcio italiano, come pure quella di Alex Del Piero, attualmente impegnato nella sua nuova avventura australiana e vero e proprio ambasciatore nel Mondo di questo sport. Come dimenticare un altro nome parecchio mediatico, che, insieme ai due sopracitati, ha fatto sognare i sostenitori degli Azzurri tra la fine degli anni 90 e linizio del secolo? Parliamo del re dei bomber, sua maestà Bobo Vieri, conosciuto per i suoi gol e per una naturale predisposizione allo spettacolo e alla mondanità.

Arrivando ai giorni nostri, il naturale erede di personaggi di tale calibro sembra essere Mario Balotelli. Un italiano atipico solo per quanto riguarda il colore della pelle, perché, per il resto, SuperMario si sta facendo conoscere per tutte le caratteristiche classiche di un cannoniere del Belpaese. La sua stagione desordio con il Milan sta lasciando tutti a bocca aperta, vista la grande media realizzativa. Anche lui, come i suoi predecessori, gode di unottima fama e TV e rotocalchi gli dedicano spesso le loro prime pagine. Insieme a Balotelli, i giocatori più rappresentativi della Nazionale azzurra sono di certo Andrea Pirlo, centrocampista dai piedi buoni dotato di unottima visione di gioco che lo ha portato tra i primi al Mondo nel suo ruolo, Gigi Buffon, portiere di livello assoluto considerato da tempo il migliore, e Daniele de Rossi, che , nonostante le prestazioni spesso altalenanti, si merita sempre e comunque lattenzione dei più grandi club dEuropa, disposti a tutto pur di strapparlo alla Roma.